Bacheca Villa Carcina - RSU ISVAL

Vai ai contenuti

Menu principale:

Bacheca Villa Carcina

 
COMUNICATO SINDACALE
 
4 Maggio 2020

 
 
Bentornato, a chi rientra dopo tanto tempo e un Grazie, a chi, anche in questi mesi, è stato comunque in “prima linea”, per garantire continuità con i Clienti della nostra Azienda.
 
Tutto, è stato possibile, Grazie al Lavoro silenzioso, ma prezioso, del Comitato per il controllo del protocollo Sicurezza, che ha prodotto soluzioni all’avanguardia ed addirittura superiori, rispetto a quelle stabilite dai protocolli ministeriali.
 
Tuttavia non è finita qui, ci aspetta un periodo altrettanto difficile, in cui tutti noi saremo “responsabili”, perché in un ambiente dove sono state adottate tutte le procedure necessarie per la nostra Sicurezza, tocca poi ad ogni singola Persona, rispettarle e farle rispettare.
 
Saremo tutti utili, a prescindere dalla nostra posizione in Azienda, perché da ognuno di noi, dipenderà la possibilità di poter continuare a Lavorare.
 
Invito tutti, a rispettare le regole, senza deroghe, perché come abbiamo già visto, basta davvero poco per rischiare.
 
Lavorare nel rispetto delle disposizioni, sarà un modo per ricordare chi, in questo periodo, ha pagato con la Vita, visto che anche alcuni di noi, hanno dovuto superare, in questi mesi, la Sofferenza di una perdita.
 

Su suggerimento di alcuni Colleghi e di uno in particolare, abbiamo avanzato la richiesta di poter fare un momento insieme, quando sarà possibile, nel quale ricordare Colleghi, Amici, e Famigliari, venuti a Mancare, in questi ultimi tempi.
 
La proposta è per una Messa, all’interno degli Stabilimenti ISVAL e sia Don Mauro Rocco, che la Direzione Isval, hanno già dato la loro disponibilità.
 
Speriamo poi, di poter fare anche una gran festa, alla fine di questa “cosa”.
 
 

Buon Lavoro, ne abbiamo tutti bisogno, cerchiamo di farlo con la maggiore Serenità possibile.

 
 
Per le RSU-RLS ISVAL
 
Gabriele Guerini
 
Torna ai contenuti | Torna al menu